Nato nel 2015 con l’obiettivo di unire in un circuito gare amiche tra di loro e allo stesso tempo cercare di unire le forze per far conoscere il proprio territorio, Piemontrail Challenge arriva nel 2024 al decimo anno di attività e… storia. La storia di 4 gare che si sono rinnovate con il passare degli anni pur rimanendo accumunate dalla stessa passione per il trail e il suo modus vivendi. Lo scorso anno sono stati ben 4600  gli iscritti nelle varie distanze di tutte le manifestazioni e pertanto si prospetta un 2024 ancora ricco di soddisfazioni. Vibram Trail Mottarone, Trail Monte Soglio, Trail Oasi Zegna e Trail Monte Casto sono le quattro protagoniste del circuito che prenderà il via a maggio. Il Challenge inizierà infatti il primo week end di maggio (4 e 5) con la quattordicesima edizione del Vibram Trail Mottarone sul Lago Maggiore, con partenza da Baveno e arrivo a Stresa. Le due distanze che saranno valide per i punteggi saranno la 60 km 2700 m+ e la 25 km 1300 m+.

A fine mese ci si sposterà nel Piemonte occidentale, più precisamente a Forno Canavese, per la quattordicesima edizione del Trail Monte Soglio. La vetta del Soglio è in punto panoramico che spazia a tutto tondo dalla pianura al massiccio del Gran Paradiso.
Gli atleti del Challenge potranno scegliere tra la 73 km 4200 m+ e la 38 km 2300 m+.


Foto: a sinistra Trail_Monte_Casto_creditsRACEPHOTO by Weclick – a destra Trail_Oasi_Zegna – sotto Vibram_Trail_Mottarone_credits_Claudio Bellosta

Domenica 9 giugno sarà il turno del Trail Oasi Zegna, nel biellese, con partenza e arrivo a Valdilana. In questo trail giunto alla tredicesima edizione, ci si immerge sugli splendidi sentieri del territorio protetto dell’Oasi Zegna, due le possibilità: 70 km 4300 m+ e 35 km 2000 m+.

Alla fine di ottobre l’ultima gara, il Trail Monte Casto nella Valle Cervo. Il 27 ottobre a Andorno Micca avrà luogo la diciottesima edizione, che come sempre sarà caratterizzata dagli splendidi colori autunnali del “foliage”. 44 km 2000 m+ e 19 km 850 m+ le due distanze interessate.

Tutte e 4 le competizioni propongono anche gare più corte per avvicinare tutti alla corsa in montagna / trail. Al fine della classifica finale verranno prese in considerazione tutte e quattro le prove, senza alcuno scarto. Verranno sommati i punteggi ITRA ottenuti nelle varie gare da ogni singolo atleta. Concluse le 4 prove le classifiche verranno stilate partendo dal punteggio più alto ottenuto a scalare. Verranno premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne. A tutti coloro che porteranno a termine tutte e 4 le gare verrà consegnato un premio speciale del Piemontrail Challenge.

Tutte le info sui siti delle manifestazioni e sulla pag fb: https://www.facebook.com/piemontrail.challenge