Tre distanze sotto l’egida di FISky. La Chaligne Skyrace, che andrà in scena il 10 giugno con partenza dal comune valdostano di Sarre, sarà seconda tappa della Coppa Italia FISky dedicata agli esperti della corsa only up e terza di Coppa Italia Giovani

Il prossimo fine settimana la FISky torna a gareggiare in Valle d’Aosta con un appuntamento dalla duplice valenza. La Chaligne Skyrace, organizzata dalloStade Valdôtaine con il patrocinio del Comune di Sarre, si articola in tre percorsi di cui due saranno appuntamenti importantissimi per gli atleti che prendono parte ai circuiti FISky 2023. Due delle tre distanze proposte, tutte sul medesimo tracciato only up, fungeranno da seconda tappa della Crazy Vertical Italy Cup e terzo appuntamento della neo-nata Coppa Italia Giovani per le categorie Youth A e B. Nello specifico gli atleti che concorrono per la prima affronteranno la VERT 1K 1000 D+, con partenza da Sarre e arrivo al Villaggio Thouraz (5km 1036 D+); mentre i giovani si metteranno alla prova sulla VERT K 600 D+ (che termina all’ Hotel des Salasses a Ville sur Sarre).

Per la Nazionale Italiana Skyrunning sarà inoltre una occasione per radunare i suoi atleti in una tre giorni (da venerdì a domenica) a tutto gas. Saranno infatti una ventina i ragazzi della Nazionale Giovanile che gareggeranno sul percorso preposto, mentre alcuni atleti della Nazionale Senior si misureranno sul vertical di 1000 metri di dislivello positivo, che sarà gara di qualificazione per i Campionati Europei che si svolgeranno a Luglio.

Oltre alle distanze citata la Chaligne Skyrace prevede anche una terza gara di 10km con 2000 metri D+ e una formula non competitiva sullo stesso tracciato della Coppa Italia Giovani.

Info:

www.chaligneskyrace.com