Tra i favoriti la coppia formata da Fabio Ruga e Iacopo Brasi. Al femminile sono candidate per la vittoria le Pegarun Elisa Pallini e Roberta Jaquin

La storica gara che si svolge in Valtartano si veste del tricolore e, domenica 18 giugno, diventa Campionato Italiano di Skyrace a Coppie. La gara, organizzata dal locale Sci Club, si svolge su due tracciati: quello a coppie da 23k con dislivello positivo di 1550 metri, valevole come Campionato Italiano, e la prova individuale da 16k. La prova regina percorre la Valcorta nella sua parte iniziale e ha come Gpm Cima di Lemma, passando poi dal Passo Tartano e dai suggestivi Laghi di Porcile. La gara individuale, meno impegnativa, sale in Vallunga passando per l’Alpe Porcile e l’Alpe Gavedo. Location di partenza e arrivo è la contrada Biorca. Per quanto riguarda il percorso di gara, la ricognizione di questi giorni dei ragazzi del presidente Arnaldo Spini, ha confermato il tracciato in perfette condizioni, con l’assenza di neve, sia per il panoramico e tecnico di 23km e 1520m di dislivello positivo, sia per il percorso da 16km con dislivello positivo di 950m.

 Sfogliando la lista iscritti della gara a coppie, in campo maschile la coppia favorita per la vittoria è quella composta da Fabio Ruga e Iacopo Brasi della Recastello Radici Group. Ruolo di Outsider la giovane coppia dello Skyrunning Adventure con Luca Compagnoni (vincitore a Tartano nel 2022 con Walter Trentin) e il giovane Simone Fioroni. Altra duo ben assortito è quello composto da Davide Della Mina del Team Valtellina e Luigi Pomoni dei Falchi Lecco. Altre coppia possibili protagonista saranno quelle composte da Riccardo Ciresa e Stefano Butti (Falchi Lecco / Osa Valmadrera) e quella con Gabriele Gaggero e Matteo Porro del Gsa Cometa.

Al femminile si candidano per la vittoria il duo del presidente Giorgio Pesenti, del Team Pegarun, con Elisa Pallini e Roberta Jaquin.

Programma:

Ore 7.30: Ritrovo e ritiro pettorali presso oratorio Tartano

Ore 9.00: Partenza gara a coppie da 23km

Ore 9.15: Partenza gara individuale da 16km

Ore 10.45: Arrivo Previsto primo gara individuale da 15km

Ore 11.30: Arrivo Previsto prima Coppia

A seguire pranzo in zona arrivo e premiazioni

Ph. R.Ganassa