La terza prova del circuito Coppa Alpi Centrali, gara organizzata dallo Sci Club Valtartano che ha visto circa 150 partecipanti al via, è stata vinta al femminile da Claudia Boffelli, sorella di William che, nello stesso fine settimana si imponeva a La Belle Étoile in Francia. Un percorso tecnico con salite, inversioni e discese impegnative (dislivello positivo di 1170m, spalmato su 4 salite e due tratti a piedi) quello che ha visto la bergamasca primeggiare sulle nazionali Noemi Junod (CS Esercito) e Samantha Bertolina (Cs Carabinieri). Al maschile vittoria per il bormino Andrea Prandi (Cs Esercito), seguito in seconda posizione da Alex Rigo (Brenta Team) e Michele Pozzi (Alta Valtellina). Medaglia di legno per Sebastien Guichardaz (Corrado Gex).

CRONACA DI GARA

Al maschile subito davanti il portacolori del Cs Carabinieri Andrea Prandi, seguito alle sue spalle da Davide Sambrizzi, Alex Rigo e Sebastien Guichardaz. Vittoria quindi finale per Prandi (Cs Esercito) con il crono di 1h 09’45”, seguito in seconda posizione da Alex Rigo (Brenta Team) a 22” e terza posizione finale di Michele Pozzi (Alta Valtellina) a 36” dal primo. Al femminile dopo aver condotto tutta la gara in testa, ed aver scollinato all’ultimo cambio con ancora 30” di margine, l’alpina Junod veniva raggiunta e sorpassata sull’insidiosa discesa finale dalla bergamasca Claudia Boffelli. Per la portacolori dello Sc Roncobello successo con il tempo di 1h27’43”, seconda posizione con soli 6” di distacco per Noemi Junod (CS Esercito) e terza piazza per Samantha Bertolina (Cs Carabinieri) a 4’35” dalla vincitrice. Seguono al quarto posto Erika Sanelli (Premana) e in quinta Manuela Pedrana (Esercito).

Molto combattute anche le gare giovanili, dove nelle U16 femminili troviamo al primo posto Teresa Schivalocchi (Bagolino) seguita in seconda posizione da Giorgia Pollini (Brenta) e al terzo da Marlies Sartori (Acvr). Nei pari età maschile successo di Gioele Migliorati (Presolana) seguito da Niccolò Santoni (Brenta) e Luca Bazzani (Bagolino).
Nelle U18 femminili si conferma sul primo gradino del podio Silvia Boscacci (Albosaggia), secondo posto per Annalisa Pitscheider (Badia Sport) e terzo per Olga Corti (Albosaggia). Negli U18 maschili successo di Luca Curioni (Albosaggia) sul compagno di squadra Lorenzo Milesi e terzo posto di Thomas Magnini (Brenta).
Nelle U20 femminili vittoria di Cliza Vallet (Corrado Gex) su Anna Pedranzini (Alta Valtellina) e Letizia Maiolani (Alta Valtellina). Nelle pari età successo mai in discussione per Simone Compagnoni (Alta Valtellina) che precede al traguardo Oscar Tonietti (Valle Anzasca) e Giulio Zanelli (Vallesabbia).