Il parterre di gare TORX si arricchisce dell’ennesima nuova distanza: si tratta di una 100km e 8000 D+ che unirà idealmente e non solo le due iconiche montagne Cervino e Monte Bianco. La neonata gara si aggiunge quindi a TOR450 – Tor des Glaciers, TOR330 – Tor des Géants, TOR130 – Tot Dret e TOR30 – Passage au Malatrà durante la grande manifestazione sportiva in programma dal 6 al 15 settembre 2024 a Courmayeur e in tutta la Valle d’Aosta.

Il TOR100 – Cervino-Monte Bianco prenderà il via mercoledì 11 settembre alle 21 da Breuil-Cervinia e si concluderà, dopo un tempo massimo di 40 ore, al Jardin de l’Ange di Courmayeur, punto di arrivo di tutte le gare del TORX. Le iscrizioni apriranno, come per TOR450, TOR130 e TOR30, il 1° marzo alle 12 e si chiuderanno il 15 marzo a mezzanotte. Trattandosi di una prima edizione, i pettorali disponibili sono limitati a 250. Anche il TOR100 – Cervino-Monte Bianco fa parte della TORX eXperience e mette a disposizione 50 PAX per il TOR330 – Tor des Géants 2025.