Tutto secondo le aspettative per la 6° edizione della Brunello Crossing organizzata da Asd Montalcino Trail con il sostegno dell’Amministrazione Comunale e del Consorzio del Brunello di Montalcino. La gara regina, 45 km e 1820 d+ Trofeo Banfi, è stata vinta da Andreas Reiterer e Julia Kessler, la quale conferma il primo posto dell’anno scorso. Entrambi gli atleti fanno parte del nuovo Team Dinamo, che ha scelto di fare il suo debutto in questa manifestazione.

Oltre ai 1.000 partenti delle tre competitive, in rappresentanza di 17 nazione, ad animare la calda giornata di sole si sono uniti 600 partecipanti della Brunello Crossing – Walk & Nordic Walking. Uno spettacolo emozionante vedere tutte queste persone allungarsi lungo un percorso che solo la Val d’Orcia sa regalare: strade bianche e single track tra vigne e colline.

Foto Credit Organizzazione Brunello Crossing

LA 45 KM DI REITERER E KESSLER
Gara non per nulla scontata, che fin dai primi km ha visto battagliare Andreas Reiterer (Dinamo Team), Andrea Rota (O.S.A. Org. Sportiva Alpinisti/Team Salomon) e Cristian Minoggio (Dinamo Team). I tre sono sempre stati molto vicini, staccandosi solo di qualche secondo. L’attacco decisivo è poi arrivato dall’altoatesino al 38° km che taglia il traguardo in solitaria. Chiude la sua gara in 3h08’28” ad una media poco più alta dei 4min/km. Rispetto all’anno precedente, ha abbassato il tempo del suo attuale compagno di squadra, Davide Cheraz, di ben 10′.
Non tarda ad arrivare il secondo classificato, Christian Minoggio, che sferra un attacco ad Andrea Rota, a pochi km dal traguardo, guadagnando così la piazza d’onore in 3h09’28”. Chiude il podio il promettente atleta classe 2000, Andrea Rota, in 3h09’54”.
Tra le donne si sono date battaglia Julia Kessler (Team Dinamo) e Marina Cugnetto (Atletica Saluzzo/Team Scarpa). La prima è rimasta al comando per tutta la gara chiudendo in 4h06’53” con soli 11″ di vantaggio sull’atleta Scarpa che chiude in 4h07’04”. Terzo posto per Chiara Pinarel in 5h04’36”.

Foto Credit Organizzazione Brunello Crossing

Sulle altre distanze, la 24km Trofeo Ciacci Piccolomini D’Aragona 1.050m D+ è stata vinta da Giacomo Forconi(Tornado) in 1:48’41” e Camilla Magliano (Dinamo Team) in 1:59’37”. A dominare 14km Trofeo Barbi 634m D+ sono stati Gabriele Torrini (G.S. Le Panche) in 1:03’57” e Pina Deiana (A.S.P.A. Bastia) in 1:07’47”.