Dopo sei edizioni di successo, il GAP torna a organizzare anche nel 2022 quella che per molti bergamaschi rappresenta una delle ultime gare della stagione… prima di appendere le amate scarpette (da trail) al chiodo. Il prossimo 4 settembre andrà infatti in scena la settima edizione della Moscato Trail, con un percorso rinnovato e (se possibile) ancora di maggior fascino. Ma le buone abitudini non si cambiano, soprattutto perchè il percorso che caratterizza questa gara veloce e a tratti nervosa, piace. Tanto che per molti, il trail dedicato al celeberrimo “vino dolce” di Scanzo (Bg), è una gara da fare e ripetere ogni anno.

Il team organizzatore Gruppo Alpinistico Presolana, supportato per il secondo anno dalla Tenaris Dalmine, ha recentemente reso noto il tracciato di questa settima edizione (21k e 850 metri di dislivello positivo) che aggiunge, ai passaggi in vigna che hanno reso celebre questa gara, la Costa del Gavarno alle falde del Monte Misma, valevole GPM. La gara è anche prova unica del campionato nazionale di urban trail CSEN Outdoor, distanza Half Marafhon.

Le iscrizioni sono aperte e, per i primi 400 pettorali, è garantito il pacco gara griffato Dynafit e Tornado Sport messo a disposizione dallo sponsor tecnico Kappaemme Sport.

www.moscatodiscanzotrail.it