Molte le novità di questa nuova edizione del Campo dei Fiori Trail chesi terrà sabato 9 e domenica 10 marzo 2024 a Gavirate (VA).  La manifestazione, organizzata dalla Campo dei Fiori Outdoor ASD promossa da CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali) e patrocinata da Regione Lombardia, offre cinque gare competitive (12, 28, 38, 50 e 75 Km) e un Mini Trail dedicato ai ragazzi dai 6 ai 10 anni organizzato con la collaborazione del Club Alpino Italiano, Sezione di Gavirate.

Le gare, accolte all’interno del Parco Naturale Regionale Campo dei Fiori e della Comunità Montana del Piambello, faranno base sempre nello “storico” Lido di Gavirate, sulle sponde del Lago di Varese dove verrà allestito il Villaggio Trail e dove si registreranno oltre 2.000 trail runner provenienti da tutto il mondo (l’ultima edizione ha registrato 32 nazionalità differenti).

Novità assoluta di quest’anno, è la partenza in piena notte della gara più attesa da tutti gli Ultra Trail Runner che non vedono l’ora di aprire la stagione con una distanza importante, ma addolcita dalla bassa quota: la 75 Km con 4.400 m di dislivello positivo, che attraversa Campo dei Fiori, Pian Valdes, Monte Chiuserella, Monte Martica, San Bernardo, Monte Poncione, Monte Mondonico, Passo delle Pizzelle, Monte Tre Croci e Punta di Mezzo. Una scelta che vedrà centinaia di atleti correre dalla mezzanotte di sabato, inseguire l’alba prevista alle 7 del mattino e lottare per il traguardo per l’intera domenica. Tempo massimo fissato dall’organizzazione: 17 ore e mezza, pena l’eliminazione. Ai finisher verranno assegnati 4 punti ITRA e la qualifica all’UTMB® World Series Events (100K).

Tutte le gare competitive sono inserite nel calendario internazionale ITRA (International Trail Running Association) e fanno parte del UTMB Index Races per la qualifica all’UTMB® World Series Events, mentre le due gare più lunghe (50, 75 Km) fanno parte anche del Grand Prix IUTA Trail 2024 (Italian Ultramarathon and Trail Association).