Sellaronda Skimarathon fa 30, e con questo numero si intendono le edizioni che l’hanno vista protagonista. Così come protagonisti sono gli atleti di altissimo livello che ogni “si fiodano” tra i Passi Sella, Gardena, Campolongo e Pordoi per non mancare l’appuntamento. Nel 2024 la celebre e apprezzata maratona in notturna a coppie sugli sci andrà in scena venerdì 22 marzo, con il via alle 18 da Canazei, dove tutto ebbe inizio nel lontano 1995.
La data fissata per l’apertura delle iscrizioni (sia per gli atleti italiani che per quelli stranieri) è martedì 30 gennaio. Le richieste di adesione andranno effettuate online tramite la sezione dedicata sul sito web dell’evento www.sellaronda.it. A differenza del passato, non ci saranno più dei posti riservati agli skialper provenienti da oltre confine, che dovranno seguire la medesima procedura degli altri. I posti a disposizione sono 1100, per un totale di 550 coppie, numero massimo deciso dagli organizzatori al fine di garantire all’evento i necessari standard qualitativi.
Come sempre, i concorrenti dovranno affrontare in sequenza le salite verso Passo Sella, Gardena, Campolongo e Pordoi e si confronteranno sul tracciato originale della gara, che ha uno sviluppo di 42 chilometri, conditi con 2700 metri di dislivello positivo. Confermati i transiti nei centri abitati di Selva Val Gardena, Corvara, Arabba e Canazei.

Gli skialper in gara, come sempre, dovranno essere muniti di zaino e lampade frontali e tutto quanto richiesto dal regolamento, pubblicato integralmente sul sito web dell’evento: non saranno obbligatori gli ski-stopper, che sono però altamente consigliati.
Nella serata di vigilia della manifestazione, il comitato organizzatore ha pensato a una serie di eventi che vedranno protagonisti i pionieri dello sci alpinismo, messi nell’occasione a confronto con i campioni di oggi. Ci sarà anche un interessante momento curato dalle Guide Alpine, che presenteranno i tracciati di sci alpinismo in Val di Fassa. A questo si aggiungeranno altre interessanti novità, anche per la giornata di gara. Iniziative che verranno svelate nelle prossime settimane. La spettacolare competizione in notturna, che nel 2023 fu vinta dai due forti portacolori dell’Esercito Matteo Eydallin e Davide Magnini al maschile e dalle azzurre Alba De Silvestro ed Elena Nicolini al femminile, verrà trasmessa anche quest’anno in diretta streaming, a partire dalle 19, sul sito ufficiale dell’evento www.sellaronda.it.

Il record della manifestazione appartiene alla coppia Filippo Barazzuol-William Boffelli, che nel 2019 fermarono il cronometro sul tempo di 2h56’59”. Nella stessa edizione, la francese Laetitia Roux e Martina Valmassoi portarono a termine la gara in 3h32’37”, facendo segnare il primato al femminile.