Per tanti appassionati e atleti di calibro internazionale, l’appuntamento del 27 gennaio a Sauze d’Oulx sarà il primo, impegnativo, banco di prova. Con la seconda edizione della Sauze SkySnow Race prende infatti il via il circuito di Coppa Italia FISky dedicato alla corsa con i ramponcini. Come da due anni a questa parte, a fare da sponsor al circuito, il brand valtellinese Crazy. Il tracciato, ad oggi perfettamente innevato, si sviluppa sulla distanza di10km per 1000 metri secchi di dislivello lungo le piste da sci del comprensorio della Vialattea, con partenza e arrivo presso la seggiovia di Clotes (1530m).

Dopo il successo all’esordio nella passata stagione, anche la seconda edizione della Sauze d’Oulx Race vedrà schierati in partenza diversi atleti di interesse nazionale, sicuri protagonisti della prova piemontese nonché della stagione di Skyrunning che si avvia: su tutti Gianluca Ghiano (Climb ASD), Campione Italiano di SkySnow in carica e già vincitore lo scorso anno, sarà chiamato a riconfermarsi; al femminile sarà invece Giulia Pol (G.S. Orecchiella Garfagnana ASD) a tentare il bis dopo il successo nella prima edizione della gara. Al via sulle piste della Vialattea tanti altri atleti di vertice già confermati in griglia: Matteo Lora (Skyrunning Adventure ASD), Matteo Siletto (TORINO ROAD RUNNERS A.S.D), Benedetta Broggi (Sport Project VCO ASD), Corinna Ghirardi (Skyrunning Adventure ASD), Chiara Giovando (Pegarun ASD), Roberta Jacquin (Pegarun ASD), Elisa Pallini (Pegarun ASD).

Pettorali disponibili e iscrizioni ancora aperte fino a venerdì 26 Gennaio; ulteriori informazioni disponibili sulla pagina web dell’evento https://www.piossascotrailrunners.it/eventi/sauze-skysnow-race/