Lo avevamo seguito durante la preparazione e ora, finalmente, ci siamo. In bocca al lupo all’azzurro FISky e verticalista Ugazio che il weekend dell’ 8-9 luglio si cimenterà nell’impresa “FKT Genova Monte Bianco”. Per i dettagli sul percorso leggi QUI. A seguire il tentativo con massima attenzione ci sarà anche l’amico Nico Valsesia, attuale detentore del record.

La partenza è prevista per le ore 18:00 di Sabato 8 luglio da Genova Voltri, da dove il galliatese ossolano di adozione, in sella alla sua bike raggiungerà dapprima il Passo del Turchino per poi attraversare tutta la Valle d’Aosta fino ai 1.224 metri di altitudine di Courmayeur; l’ultimo tratto su due ruote lo condurrà infine al Lago Combal (altitudine 1.959 mt), dove Marcello giungerà intorno alle 4.00 di notte, dopo aver percorso 320 km in bike. Nel punto di cambio allestito dallo sponsor “Scarpa” vicino alla Capanna Combal, abbandonerà i pedali per attaccare la salita di 16 km che lo condurrà fino alla vetta del Monte Bianco, passando dal Ghiacciaio del Miage fino al Rifugio Gonella (3.071 mt) dove indosserà l’ assetto alpinistico per poi proseguire verso Ghiacciaio del Dòme, colle di Bionnassy in direzione Capanna Vallot sulla via normale francese, per poi arrivare ai 4.810 mt del Monte Bianco, la vetta più alta delle Alpi Occidentali. Dal Rifugio Gonella saranno presenti anche un Team di supporto sanitario con due Medici e Tecnici del Soccorso Alpino che seguiranno dal centro di controllo la risalita di Marcello che sarà scortato per la sicurezza dalla Guida Alpina Denis Trento.

L’ideatore di questo FKT è Marino Giacometti che nel 1997 impiegò 23h per raggiungere la vetta. L’attuale record – 16h 35’ 52” – appartiene a Nico Valsesia (2013). Una sfida in chiave moderna quella lanciata da Marcello Ugazio e gestita da Ivan Svilpo che sarà seguita da un Team logistico di 25 persone.

L’intero evento potrà essere seguito live grazie al supporto di un portale Britannico scaricando la App YB Tracking o sul sito di www.ybtracking.com