Aprono finalmente le iscrizioni per i finisher delle gare qualificanti. Tutti gli altri dovranno attendere il 12 gennaio

Venerdì 1° dicembre sarà click day! Aprono le iscrizioni riservate ai 200 finisher delle due gare qualificanti 2023 (Livigno Skymarathon e Grigne Skymarathon); in palio 100 posti per gara, indipendentemente dal piazzamento assoluto  e sino al raggiungimento del tetto massimo prefissato (i più veloci ad iscriversi avranno di conseguenza maggiori chance di realizzare il loro sogno). Venerdì 12 gennaio verranno invece messi in palio i restanti 150 pettorali. Per la seconda finestra le regole di ingaggio sono le medesime del 2022: gli aspiranti starter dovranno compilare un format nel quale sarà loro richiesto di avere portato a termine una serie di gare qualificati ed avere un minimo di punti ITRA (650 per gli uomini, 500 per le donne). Saranno quindi richiesti loro un mix di esperienza e performance. L’altra data da segnarsi in rosso sul calendario gare è quella di sabato 24 agosto, con opzione di domenica 25 in caso di meteo incerto.  

Entrando nei dettagli e focalizzando l’attenzione sulla prima finestra di iscrizioni, Ilde Marchetti, presidente dell’Associazione Kima ha detto: “Accaparrarsi un pettorale per la gara più tecnica e spettacolare di tutto l’arco alpino non è facile. Le credenziali richieste sono un bel bagaglio d’esperienza e un minimo di punti ITRA (650 per gli uomini, 500 per le donne). L’impresa però è tutt’altro che agevole: i pettorali disponibili sono 350 e per l’ultima edizione sono pervenute più di 2000 richieste da tutto il mondo. I finisher 2023 di Livigno Skymarathon e Grigne Skymarathon, invece, avranno un accesso diretto alle iscrizioni senza passare per il sorteggio. A determinare il loro accesso in griglia non sarà il piazzamento ottenuto a Livigno e Pasturo, bensì la velocità nell’iscriversi. Venerdì alle 9:00 sul sito www.trofeokima.org apriremo ufficialmente questa prima finestra che verrà chiusa il 31 di dicembre. I posti sono limitati, quindi non aspettate troppo nell’ufficializzare la vostra adesione”.

Rispetto al passato l’organizzazione ha dovuto apportare un incremento alla quota di adesione (invariata dal 2012) che ora è di 95 euro (+5 euro per chi non ha la tessera Fisky).

Per info e iscrizioni: www.trofeokima.org