Saranno presentati ai media i migliori atleti che parteciperanno alla gara e si contenderanno il podio sulle diverse distanze, alla presenza dell’organizzatore Enrico Pollini e delle autorità. La conferenza stampa si terrà nella prestigiosa Sala Stucchi di Palazzo Trissino a Vicenza, giovedì 16 marzo 2023 alle ore 12.00

Meno di una settimana a Ultrabericus e Vicenza è già pronta ad accogliere gli atleti che, sabato prossimo, partiranno dalla centralissima Piazza dei Signori per correre sui sentieri dei Colli Berici. L’edizione 2023, come abbiamo già raccontato, sarà la più partecipata di sempre: gli iscritti sono 1.750 in totale, di cui 730 sulla distanza più lunga, 420 sulla nuovissima Marathon e 480 sulla Urban, 40 coppie sulla Twin Lui&Lei e 40 sulla neo-nata Nordic. Tanti concorrenti di sesso maschile, di età compresa tra i 20 anni del più giovane e i 78 anni del più anziano, ma anche tantissime donne, che hanno superato il 21% degli iscritti. Confermata anche la valenza nazionale dell’evento con il 31% degli iscritti provenienti dalla provincia di Vicenza, il 35% dalle altre provincie del Veneto, 32% dalle altre regioni d’Italia e 2% dall’estero.

Nel fine settimana appena trascorso il team organizzatore di Ultrabericus, coadiuvato da un gruppo di ragazzi e ragazze della base americana di Vicenza, si sono dati da fare per rifinire la pulizia dei sentieri e soprattutto balisare l’intero tracciato, per un totale di quasi 80 km di sentieri. Ricordiamo che l’organizzazione dell’intero evento coinvolge ogni anno più di 450 volontari e professionisti che garantiscono la sicurezza degli atleti in gara. Tra questi vogliamo citare i gruppi di volontari dell’A.N.A. e delle varie associazioni territoriali che presidieranno gli oltre settanta check point lungo tutto il tracciato, Croce Rossa, Soccorso Alpino e la squadra Trasmissioni della protezione civile A.N.A. .

La conferenza stampa di presentazione dell’evento è stata indetta giovedì 16 marzo alle ore 12.00, presso la prestigiosa Sala Stucchi di Palazzo Trissino a Vicenza. Presenti il direttore di gara Enrico Pollini, il presidente di Ultrabericus Team A.S.D. Matteo Meggiolaro e l’atleta vicentina Alessandra Boifava, grande amica di Ultrabericus, nazionale azzurra ai mondiali di Trail nel 2019 e nel 2022, vincitrice della gara celebrativa di 100k dello scorso anno. In conferenza saranno presentati i top atleti dell’edizione 2023 e dati gli ultimi dettagli organizzativi.

Un’ultima, ma non per questo meno importante novità, riguarda il main sponsor di quest’anno, CRAFT, che ha scelto la gara sui Berici per presentare ufficialmente e per la prima volta il nuovo Team Italia powered by CRAFT. I nomi dei fortissimi che andranno a fare parte di questa nuova squadra saranno svelati nel tardo pomeriggio di venerdì alle ore 18.30 presso il negozio IRUN (Via Ernesto Teodoro Moneta, 204, 36100 Vicenza).

Distanze e dislivelli:

ULTRABERICUS INTEGRALE: 65km 2500 metri D+

ULTRABERICUS TWIN lui e lei: 34km 1500 metri D+ / 31km 1000 metri D+

ULTRABERICUS MARATHON: 43km 1500 metri D+

ULTRABERICUS URBAN e NORDIC: 21km 700 metri D+

I Comuni coinvolti, oltre alla città di Vicenza:

Arcugnano, Brendola, Zovencedo, Val Liona, Barbarano Mossano, Villaga, Nanto, Castegnero

Sponsor 2023:

Craft, Compressport, iRun, Oliviero, Masters, Why Sport, birra Menabrea, Sambo Servizi, Manaly Standeventi, Elleerre, AGSM AIM, Da Schio azienda agricola e pasticceria Loison